contatti

La stampa scrive

Italpress: scuola, Anief: per 75 mila docenti abilitazione di serie B

"A chi concludera' positivamente i corsi universitari verra' negato di inserirsi nelle graduatorie ad esaurimento, quindi di aspirare alle supplenze di lunga durata e alle immissioni in ruolo. Rimangono fuori i supplenti con 360 giorni di supplenze e i soprannumerari. Introdotto, infine, un inutile test d'ingresso non selettivo. In arrivo un'altra stagione di ricorsi al Tar del Lazio". E' quanto si legge in una nota dell'Anief. 

"Dopo tanta attesa, il ministero dell'Istruzione partorisce un decreto che in tre anni portera' all'abilitazione circa 75mila precari della scuola. Peccato che si tratti di un percorso di serie B", dice il presidente dell'Anief, Marcello Pacifico. "Questa volta il ministro Profumo si e' superato - continua - perche' e' riuscito a bandire un decreto che permettera' a decine di migliaia di docenti precari di acquisire un'abilitazione incompleta: il testo firmato vieta infatti ai nuovi docenti che supereranno le prove finali dei corsi universitari di inserirsi nelle graduatorie ad esaurimento. E questo significa che sara' negato loro di mettersi in lista di attesa per aspirare alle supplenze annuali e alle immissioni in ruolo".

Fonte: Italpress