contatti

La stampa scrive

Orizzonte Scuola: OrizzonteScuola interroga l'ANIEF su scatti anzianità precari, blocco carriera neo immessi e TFS/TFR

Dalle sentenze che hanno portato alla condanna del Ministero per gli scatti di anzianità dei precari, al blocco per 8 anni della progressione di carriera dei neo docenti, fino ai risarcimenti per il passaggio dal regime TFS/TFR.

Scatti di anzianità per i precari

I precari che hanno coperto posti vacanti hanno diritto a richiedere la restituzione degli scatti di anzianità, ma anche ad una cogrua soddisfazione come condanna di abuso con la condanna a risarcimento, come nel caso del tribunale di Trapani che ha assegnato 170.000 euro.

Blocco della progressione di carriera per i neo immessi in ruolo

Una soluzione illegittima, perchè si discrimina il personale neo immesso, percependo uno stipendio da precari. Una sentenza della Corte di giustizia europea, nel caso di un cittadino francese, ha ribadito che quando si assume un docente precario bisogna garantire parità di trattamento con gli altri lavoratori.

TFS e TFR

Nel passaggio da un regime all'altro, lo Stato non avrebbe dovuto trattanere il 2,5% dello stipendio ai neo assunti e ai precari. Una trattenuta illegittima per la quale è possibile chiedere la restituzione. Per 10 anni si tratta di circa 10.000 euro.

Fonte: Orizzonte Scuola