contatti

Diploma magistrale

Ricorso per richiedere la NASPI riservato ai docenti immessi in ruolo con riserva e licenziati a seguito di sentenza negativa e cancellazione dalle GaE

RICORSO GRATUITO AL GIUDICE DEL LAVORO PER RIVENDICARE IL DIRITTO ALLA NASPI RISERVATO AI DOCENTI IMMESSI IN RUOLO CON CLAUSOLA RESCISSORIA E SUCCESSIVAMENTE LICENZIATI A SEGUITO DI SENTENZA DI RIGETTO E CONSEGUENTE CANCELLAZIONE DALLE GRADUATORIE A ESAURIMENTO. 

NB: il ricorso è riservato ai docenti che hanno ottenuto contratto a tempo indeterminato. I docenti con contratto a tempo determinato potranno accedere alla NASPI

Ricorso per ottenere ricostruzione carriera integrale Diplomati Magistrale già immessi in ruolo in anni precedenti

RICORSO PER OTTENERE LO SBLOCCO DELLA RICOSTRUZIONE DI CARRIERA E/O IL CORRETTO COMPUTO DEGLI ANNI GIA' SVOLTI CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO PER I DOCENTI GIA' DI RUOLO CHE HANNO OPTATO PER NUOVO RUOLO 2020/2021 (O PRECEDENTE) E VOGLIONO RIVENDICARE IL DIRITTO AL RICONOSCIMENTO GIRIDICO DEGLI ANNI DI SERVIZIO SVOLTI CON IL PRIMO CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO NELLA RICOSTRUZIONE DI CARRIERA

In alcune regioni i docenti con Diploma Magistrale già imessi in ruolo con riserva e che hanno optato per nuovo ruolo si sono visti "congelare" la ricostruzione di carriera da parte della competente RTS o NON considerare come servizio DI RUOLO nella nuova ricostruzione di carriera gli anni già svolti con il precedente contratto a tempo indeterminato. Il ricorso si propone di rivendicare il diritto al riconoscimento giuridico di tutto il precedente servizio a tempo indeterminato (anche se "con riserva" per ricorso pendente) per i docenti che erano già di ruolo e che hanno optato per nuova immissione in ruolo nella medesima classe di concorso e tipo posto. 

Ricorso per ottenere retrodatazione ruolo 2020/2021 docenti già immessi in ruolo in anni precedenti

RICORSO PER OTTENERE LA RETRODATAZIONE GIURIDICA DEL RUOLO PER I DOCENTI GIA' DI RUOLO CHE HANNO OPTATO PER NUOVO RUOLO 2020/2021 E VOGLIONO RIVENDICARE IL DIRITTO AL RICONOSCIMENTO GIRIDICO DEGLI ANNI DI SERVIZIO SVOLTI CON IL PRIMO CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO IN MODO DA SUPERARE IL VINCOLO QUINQUENNALE SULLA SEDE DI TITOLARITA' IMPOSTO DALLA NORMATIVA AI NEOIMMESSI 2020/2021

Il ricorso si propone di rivendicare il diritto al riconoscimento giuridico di tutto il precedente servizio a tempo indeterminato (anche se "con riserva" per ricorso pendente) per i docenti che erano già di ruolo e che hanno optato per nuova immissione in ruolo 2020/2021 nella medesima classe di concorso e tipo posto. Ottenendo la retrodatazione giuridica della nuova immissione in ruolo il docente sarà sottoposto alla precedente normativa che NON prevedeva il blocco di 5 anni nella sede di titolarità e potrà presentare domanda di trasferimento/assegnazione provvisoria/utilizzazione.

Ricorso contro la mancata immissione in ruolo "Quota 100" dei Diplomati Magistrale inseriti in GaE

RICORSO AL GIUDICE DEL LAVORO CONTRO LA MANCATA IMMISSIONE IN RUOLO SUI POSTI "QUOTA 100" DEI DIPLOMATI MAGISTRALE INSERITI NELLE GRADUATORIE A ESAURIMENTO A SEGUITO DI RICORSO E IN ATTESA DELLA SENTENZA DI MERITO. 

Ricorso contro il licenziamento dei precari con incarichi temporanei a.s. 2020/2021

RICORSO AL GIUDICE DEL LAVORO CONTRO LA RISOLUZIONE DEI CONTRATTI  TEMPORANEI 2020/2021 IN CASO DI ATTIVITA' DIDATTICA A DISTANZA

Il ricorso si propone di contestare quanto previsto nel Decreto Rilancio che autorizza il DS alla risoluzione anticipata del contratto temporaneo stipulato con il personale precario in caso di attivazione, nell'a.s. 2020/2021, delle attività didattiche a distanza e senza riconoscere alcun indennizzo al lavoratore. 

Ricorso contro il licenziamento dei diplomati magistrale che hanno superato l'anno di prova

RICORSO GRATUITO AL GIUDICE DEL LAVORO CONTRO IL LICENZIAMENTO (IN SEGUITO A GIUDIZIO DI MERITO NEGATIVO DOPO LA SENTENZA DELL'ADUNANZA PLENARIA) DEI DIPLOMATI MAGISTRALE CHE HANNO SUPERATO L'ANNO DI PROVA

Ricorso avverso errori attribuzione punteggio e/o errata esclusione dalle Graduatorie di Merito dei Concorsi Straordinari 2018 Scuola Primaria/infanzia, Secondaria e Sostegno

RICORSO AL TAR PER CONTESTARE L'ESCLUSIONE DALLE GRADUATORIE O L'ERRATO PUNTEGGIO ATTRIBUITO NELLA PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE DI MERITO REGIONALI RELATIVE AL CONCORSO STRAORDINARIO PER LA SCUOLA PRIMARIA/INFANZIA, PER LA SCUOLA SECONDARIA E PER I RELATIVI POSTI DI SOSTEGNO. IL RICORSO SI PROPONE DI CONTESTARE LE GRADUATORIE DI MERITO PUBBLICATE DAI SINGOLI USR.

NB: la preadesione e l'invio del plico con la documentazione completa per l'adesione al ricorso devono comunque essere effettuati entro e non oltre 40 giorni dalla data di pubblicazione delle Graduatorie di Merito d'interesse o dalla pubblicazione dell'ultima modifica delle stesse. In caso di esclusione tramite Decreto di esclusione (anche in caso di sola esclusione dalle liste dei beneficiari del diritto alla Riserva per collocamento obbligatorio ex L. 68/99), i 40 giorni decorrono dalla data di emanazione riportata nel singolo Decreto.

Torna alle categorie