contatti

Concorso DSGA

Ricorso somma prova scritta e teorico-pratica concorso DSGA

RICORSO AL TAR DEL LAZIO PER OTTENERE LA CORREZIONE DELLA PROVA TEORICO-PRATICA DEL CONCORSO DSGA DI TUTTI I CANDIDATI CHE HANNO OTTENUTO UN PUNTEGGIO DI ALMENO 18/30 ALLA PROVA SCRITTA, PARI ALLA SUFFICIENZA, MA NON SONO RIENTRATI NEL NUMERO DEGLI AMMESSI ALLO SCRITTO O COMUNQUE L'AMMISSIONE ALLA PROVA ORALE DI CHI HA OTTENUTO UN PUNTEGGIO MEDIO DI ALMENO 21/30 ANCHE OTTENENDO ALLA PROVA TEORICO-PRATICA UN PUNTEGGIO COMPRESO TRA 18/30 E 20/30.

Il ricorso sarà proposto avverso la previsione del bando che, all'art. 7, comma 3, prevede, relativamente all'esito della prova scritta, che "Nel caso in cui il candidato riporti un punteggio nella predetta prova inferiore a 21 punti, non si procede alla correzione della prova teorico-pratica" e avrà lo scopo di ottenere la correzione della prova teorico-pratica anche per quei candidati che non hanno ottenuto i 21/30 nella prova scritta, ma hanno comunque raggiunto un punteggio pari o superiore a 18/30.

Allo stesso modo, il ricorso chiederà di far ammettere alla prova orale coloro che hanno comunque raggiunto un punteggio medio complessivo pari almeno a 21/30 ma che hanno ottenuto alla prova teorico-pratica un punteggio compreso tra 18/30 e 20/30.

NB: la preadesione e l'invio del plico con la documentazione completa per l'adesione al ricorso devono comunque essere effettuati entro e non oltre 40 giorni dalla data di pubblicazione degli elenchi ammessi alla prova orale.

Requisiti:

Ricorso riservato ai candidati all'ammissione al Concorso DSGA che:

- hanno ottenuto alla prova scritta un punteggio di almeno 18/30, pari alla sufficienza, ma inferiore a 21/30 punteggio ritenuto utile dal bando per ottenere la correzione della successiva prova teorico-pratica. 

- hanno comunque raggiunto un punteggio medio complessivo pari almeno a 21/30 ma hanno ottenuto alla prova teorico-pratica un punteggio compreso tra 18/30 e 20/30.

Modalità di preadesione:

Per aderire al ricorso è necessario:

- essere in regola con l'iscrizione ad Anief;

- avere i requisiti di partecipazione previsti dal Concorso DSGA;

- Acquisire secondo le modalità eventualmente comunicate dall'USR di riferimento oppure, se non sono state previste procedure specifiche, utilizzando il modello di istanza di accesso agli atti predisposta da ANIEF (clicca qui per scaricarlo), attestazione ufficiale del punteggio conseguito alla prova scritta e - ove corretta - alla prova teorico-pratica. 

- completare questa procedura di adesione on line ed inviare ad Anief, entro il termine previsto e indicato nel memorandum da scaricare al termine della procedura on line, la documentazione amministrativa di preadesione al ricorso. 

Costi di preadesione:

La preadesione al ricorso ha un costo di: 100,00€

Costi e Servizi:

NB:  I ricorsi sono riservati ai soli iscritti ANIEF. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione comporta la decadenza della convenzione con il legale e la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci ANIEF; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti. Il costo di adesione comprende il deposito dell'atto introduttivo e la proposizione di istanza cautelare (che sarà valutata a insindacabile giudizio del/i legale/i). 

Nota bene:

ATTENZIONE: prima di procedere con l'invio della preadesione online al ricorso, verificare i propri dati anagrafici inseriti nel Profilo Utente.

Per verificare i tuoi dati puoi cliccare anche qui 

 

Le pre adesioni sono chiuse.

COSTO DI PREADESIONE 100,00 €