Formazione

Formazione

  • I sogni non vanno in quarantena! Prosegui con determinazione il tuo percorso formativo per affrontare le prove concorsuali. La pubblicazione dei bandi non sarà interrotta, slittano solo le prove per le misure di prevenzione del Covid-19. Affrontare un momento difficile con dei desideri di crescita professionale ed esistenziale conferisce forza e speranza e aiuta a proiettarsi verso un futuro pieno di gratificazioni

  • In linea con il nuovo Dpcm, l’ultima e decisiva fase del reclutamento per Dsga, che decreterà i vincitori, sarà rinviata al mese di maggio. Avere più tempo costituisce un grande vantaggio. In un momento non facile è importante prefigurarci il futuro che avevamo desiderato

  • Come preannunciato dalla Ministra Azzolina riparte la macchina dei reclutamenti della scuola. I bandi saranno pubblicati e le prove saranno svolte appena sarà consentito. Nessun posticipo, è importante ritrovare la giusta motivazione e creare i migliori presupposti per affrontare le selezioni. Eurosofia rimane al vostro fianco per offrirvi un supporto costante e ricreare attraverso le aule virtuali un fertile ambiente di scambio e collaborazione. I nostri formatori anche da casa stanno proseguendo i percorsi formativi avviati per aiutarvi a studiare con la nostra efficace metodologia

  • Interagisci con i nostri esperti di didattica telematica. Studia comodamente da casa. Potrai chiarire i tuoi dubbi, esercitarti e simulare le prove. I concorsi saranno rinviati, più tempo a disposizione consente di ritrovare la propria motivazione e concentrarsi sui propri obiettivi.

    Eurosofia ha potenziato le linee telefoniche e le risorse per la didattica a distanza. Non vi lasciamo da soli. Proseguiamo al vostro fianco il percorso formativo che vi consentirà di affrontare le prove senza stress. #rimaniamoconnessi

    Corsi intensivi per ottimizzare il tuo tempo e gestire la tua formazione in totale autonomia. Da anni siamo leader nella preparazione ai concorsi. Soluzioni per tutte le esigenze e supporto costante

  • Ci stanno bombardando di fake news, deliri, e teorie complottiste prive di fondamento. Occorre affinare il senso critico e possedere nuovi strumenti per difenderci. Bisogna imparare a non farsi strumentalizzare e a non essere delle pedine in mano di chi vuole veicolare informazioni inesatte, faziose e allarmistiche. Maggiore velocità, più notizie, diffusione delle informazioni in tempo reale e nell’arco dell’intera giornata: non è sempre facile leggere criticamente e non cadere nelle insidie del web e degli altri strumenti di comunicazione. È necessario sviluppare consapevolezza e un “orizzonte di senso” per leggere i cambiamenti e attivare una bussola che consenta di distinguere le notizie false, verosimili e veritiere 

    Martedì 7 apriledalle ore 15.00 alle ore 16.00 non perderti il webinar gratuito dal titolo “Fake news e pensiero critico: il digitale al tempo del Covid-19

  • Maggiore velocità, più notizie, diffusione delle informazioni in tempo reale e nell’arco dell’intera giornata: non è sempre facile leggere criticamente e non cadere nelle insidie del web e degli altri strumenti di comunicazione. È necessario sviluppare consapevolezza e un “orizzonte di senso” per leggere i cambiamenti e attivare una bussola che consenta di distinguere le notizie false, verosimili e veritiere

    Lunedì 30 marzo, alle ore 15.00, partecipa alla nostra diretta Facebook nella pagina Eurosofia

  • Dal 30 marzo al 6 aprile, diversi esperti relatori si alterneranno per illustrare le novità introdotte sui trasferimenti e passaggi di ruolo per il personale docente, educativo e Ata, dalle tabelle di valutazione alle precedenze, agli allegati, ai modelli di domanda. Alcuni dirigenti sindacali della segreteria nazionale Anief spiegheranno le vertenze legali promosse per ripristinare il diritto alla mobilità dei neo-immessi in ruolo da GRME e degli insegnanti di sostegno, al riconoscimento dei titoli culturali e di servizio, alle precedenze. Verrà affrontata anche la questione della mobilità per i docenti di religione cattolica. Possibile interagire in diretta nella chat per chiarimenti o dubbi. Necessario prenotarsi. Di seguito i dettagli

    Si informa che sul sito Anief è stata predisposta una specifica sezione "Mobilità", dove verranno inseriti i webinar e il materiale utile

  • L'emergenza legata al Covid-19 ha rallentato la macchina concorsuale e le assunzioni ma la mancanza di docenti specializzati sul sostegno rimane una questioni prioritaria anche nell'ottica di una visione futura. È una grande occasione per acquisire una qualifica che garantisca concrete opportunità lavorative

    Con la didattica a distanza, Eurosofia ti supporta nel tuo percorso formativo #rimaniamoconnessi #lascuolanonsiferma

  • Eurosofia ha ideato per voi “la scuola non si ferma”, il pacchetto completo per dirigenti, docenti, studenti e famiglie.Decreto "Cura Italia", a scuola #andràtuttobene

  • In questi giorni le quotidiane metodologie didattiche, le lezioni all'interno delle aule scolastiche, la comunicazione tradizionale fatta di attenzione alla componente verbale e non verbale devono necessariamente far posto a una nuova dimensione, quella della didattica a distanza che non deve essere riconducibile soltanto a questa situazione di emergenza, ma a una visione globale di una didattica del futuro

    Proiettiamo verso una nuova “comunità educativa”, come ha indicato la Ministra Lucia Azzolina. Eurosofia offre consulenze personalizzate e assistenza a dirigenti, docenti, famiglie e personale ATA che stanno affrontando questa situazione di emergenza con un senso di responsabilità e uno spirito di abnegazione indispensabili in casi del genere

  • Sono moltissimi i docenti e gli aspiranti tali che da mesi attendono i tanti annunciati bandi per la scuola. Come previsto da norma il concorso ordinario e quello straordinario saranno pubblicati simultaneamente. Domani 29 gennaio, il Miur ha indetto un incontro con i sindacati, in occasione del quale saranno fornite maggiori indicazioni

  • Come annunciato ieri dal Miur, la priorità assoluta saranno i nuovi concorsi per la scuola. È fondamentale giocare d’anticipo e creare i migliori presupposti per sfruttare al meglio queste nuove opportunità per insegnare. Eurosofia, da molti leader nella preparazione ai concorsi, ha individuato una formula dalla comprovata efficacia per ottimizzare i tempi di studio e affrontare le prove senza stress. Puntiamo da sempre alla qualità e all’innovazione, ci avvaliamo della collaborazione di docenti esperti

  • Vuoi lavorare nel mondo della scuola? A breve saranno pubblicati nuovi bandi per il reclutamento dei docenti di vario ordine e grado. Affidati a professionisti della formazione per affrontare le selezioni con una preparazione adeguata e utilizzando le migliori strategie didattiche e differenti modalità di fruizione. Eurosofia, da molti anni leader nel settore della preparazione ai concorsi, ha creato dei corsi specifici per i differenti reclutamenti. Per scegliere il concorso più idoneo alle tue esigenze, ai requisiti e ai titoli in tuo possesso, consulta il seguentelink

  • Prosegue l’attiva formativa rivolta ai dirigenti scolastici coadiuvata da servizi di consulenza e supporto durante tutto il corso dell’anno scolastico. Udir, in collaborazione con l’ente di formazione Eurosofia, accreditato dal Miur, prosegue il ciclo di webinar dedicato ai dd.ss.

  • A breve si svolgerà l’ultimo step dell’iter concorsuale per Dsga che decreterà i 2.004 vincitori. I partecipanti sono in attese degli esiti delle prove scritte, anche se molti conoscono la lettera estratta nella loro regione. Il concorso è in dirittura d’arrivo, non è più possibile posticipare la propria preparazione. Vuoi far parte di loro? Con la tua determinazione e le strategie didattiche dei nostri esperti potrai fare la differenza. La posta in gioco è troppo alta per rinunciare alla fine. Per ritrovare la giusta grinta e la motivazione per aver successo bisogna ripartire subito con lo studio

  • Il giovane sindacato, nel trasmettere gli auguri di buon lavoro ai neo ministri dell’Istruzione e dell’Università, chiede un incontro urgente ad entrambi, per affrontare le tante emergenze, prime fra tutte la precarietà e il rinnovo del contratto. Per il presidente nazionale Anief, Marcello Pacifico, “lo spacchettamento del Miur deve rappresentare un segnale di cambiamento che metta l'istruzione e la ricerca al centro della politica del Governo: basta supplentite, basta risparmi. Abbiamo bisogno di investimenti, abbiamo il dovere di scommettere in un rilancio di questi settori”.

    "Siamo pronti a partecipare a tavoli risolutivi -continua il leader del sindacato autonomo -: aspettiamo le convocazioni al Ministero per porre soluzioni ragionevoli, rapide e innovative. Non c'è più tempo da perdere. Il primo obiettivo è rivedere ruoli, profili professionali e piante organiche, al fine di sconfiggere una precarietà che ha assunto dimensioni inaudite. Per realizzare questo, ci aspettiamo vere risorse nel prossimo DEF, per poter riscrivere il contratto collettivo nazionale"

  • Come annunciato dal nuovo Ministro dell’istruzione Lucia Azzolina, in occasione di una diretta facebook, saranno 21mila i posti a disposizione per i nuovi corsi di specializzazione sul sostegno. Nelle prossime settimane le Università statali forniranno i dati relativi ai posti disponibili per i corsi di specializzazione al sostegno. Le selezioni per accedere saranno particolarmente dure, ma conseguire il titolo apre tante concrete possibilità lavorative

  • Abbiamo strutturato dei corsi specifici e individuato per voi le migliori strategie didattiche e la formula vincente per affrontare i concorsi senza stress. Lo staff di Eurosofia è da anni leader nella preparazione dei candidati che desiderano entrare nel mondo della scuola. Puntiamo da sempre alla qualità e all’innovazione

    • Simulazioni con test a rispostamultipla.
    • Approfondimenti per singola classe di concorso.
    • Formatori d’eccellenza.
  •  

    Eurosofia, da molti anni specializzata nel settore della formazione rivolta prevalentemente agli attori del comparto scuola, crea corsi specifici per favoriscono il lifelong learning (o apprendimento permanente), ovvero l’acquisizione di competenze per aggiornare ed adeguare la propria strategia didattica ai nuovi bisogni sociali, lavorativi, professionali e personali

  • Sembra imminente il bando del concorso ordinario infanzia e primaria, posti comuni e di sostegno: sul sistema telematicoPolis – Istanze On Line, il ministero dell’Istruzione ha pubblicato in queste ore una schermata sulla procedura rivolta agli aspiranti docenti del primo ciclo. Per Anief bisogna bandire contemporaneamente anche un nuovo concorso riservato e confermare i ruoli di chi ha superato l’anno di prova.

    Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief: “Si andranno a coprire soltanto una minima parte dei posti senza titolari, mentre per decine di migliaia di precari di lungo corso si continuerà a tenere la porta chiusa, anche a coloro che saranno licenziati dopo aver superato l’anno di prova. Si deve organizzare anche un nuovo concorso riservato perché così si danneggiano i precari della scuola dell’infanzia e della primaria due volte e senza alcuna ragione”