contatti

Tutte le notizie

 
Iscrizione all’Anief - Associazione Professionale e Sindacale

 
Possono iscriversi
  • i docenti ed il personale Ata della Scuola
  • con numero di partita (personale di ruolo, oppure supplente annuale fino al 31 agosto o al termine delle attività fino al 30 giugno) attiva (attualmente in servizio) o non attiva
  • senza numero di partita (supplenti brevi o disoccupati)
  • specializzandi, laureandi (in formazione)
  • i dottorandi, assegnisti, ricercatori, professori universitari, i tecnici-amministrativi delle università, dei conservatori e delle accademie
Per iscriversi
bisogna compilare il modello di adesione (delega sindacale):
stampare il modello di adesione in triplice copia, firmarlo e inviarlo a mezzo raccomandata a/r all’Anief - Associazione Professionale e Sindacale, via Valdemone 57, 90144 - Palermo corredato da:
  • fotocopia di un documento di identità in corso di validità e del codice fiscale
  • SOLO SE PRIVI DI NUMERO DI PARTITA E/O PRIVI DI CONTRATTO AL 30.06 O AL 31.08: fotocopia del bonifico di euro 50,00 sul C/C intestato a “ANIEF Assoc. sindac.”, IBAN IT86 S034 3104 6190 0000 0113 080, Banca Carige, Agenzia 10, Palermo, causale “Quota associativa 2013”.
Per ottenere l’autorizzazione di accesso al forum e a tutte le aree del sito riservate ai soci è necessario anche attivare la registrazione online raggiungibile a questo link.
L’iscrizione all’ANIEF con delega sindacale attiva comporta una detrazione mensile dalla busta paga dello 0,50% calcolata sulla retribuzione lorda per tredici mensilità.

Il nostro sindacato oltre all’assistenza sindacale ordinaria, garantisce i seguenti servizi:
  • convenzione con gli studi legali su tutto il territorio nazionale, per il contenzioso seriale e personale promosso presso Tar Lazio, Consiglio di Stato, Corte dei Conti, Giudice del Lavoro, Corte di Cassazione, Corte costituzionale;
  • convenzione con Assocral, gruppo leader nel panorama della aggregazione associazionistica italiana;
  • convenzione con Eurosofia, per la formazione in servizio;
  • convenzione con Pegaso, per la formazione universitaria;
  • adesione a Conferdir, Confederazione dei dirigenti pubblici e delle professionalità;
  • assicurazione responsabilità civile, che copre rischi, situazioni e responsabilità specifiche;
  • assicurazione infortuni, che copre i danni provocati da un eventuale infortunio sul posto di lavoro;
  • convenzione con i CAF ACLI su tutto il territorio nazionale, per la compilazione dei modelli 730, ISEU, ISEE, RED;
  • convenzione con i Patronati ACLI su tutto il territorio nazionale, per pratiche di pensione di anzianità, pensioni di vecchiaia e di invalidità, pensioni ai superstiti nel settore pubblico e privato; assegni sociali e pensioni agli invalidi civili, assegni al nucleo familiare, versamenti volontari ed estratti contributivi, supplementi e ricostituzioni delle pensioni, infortuni sul lavoro e malattie professionali.
  • consulenza relativa a procedimenti disciplinari;
  • consulenza su problematiche relative al contenzioso scolastico individuale e collettivo;
  • aggiornamenti costanti attraverso l’esclusivo servizio di newsletter dedicata, che racchiude tutte le principali notizie del mondo scolastico;
  • consulenza telefonica quotidiana e telematica sulle principali notizie del mondo scolastico e sullo stato dei contenziosi da te avviati;
  • consulenza pon.
Iscrizione per anni successivi
L’iscrizione all’Anief per gli anni successivi si intende tacitamente rinnovata solo per gli iscritti con delega sindacale che permane attiva. Se la delega (e la conseguente trattenuta) non è più attiva, è necessario rinnovare tramite versamento della quota annuale di euro 50,00.
I soci, purché in regola con l'iscrizione, possono usufruire delle convenzioni nazionali siglate anche nel caso dovessero ricevere il bollino della tessera ad anno iniziato.

 
Perfezionamento dell’iscrizione relativamente alle deleghe non attive
Se ti sei iscritto nel 2012 con numero di partita non attiva tra i mesi di gennaio ed agosto 2012, devi provvedere - entro il mese di febbraio 2013 - al versamento di euro 50,00 quale quota associativa per il 2012.
 
Nb: Al fine del perfezionamento dell'iscrizione o del rinnovo della stessa tramite versamento del contributo forfettario di euro 50, occorre trasmettere copia del versamento, del modello d'iscrizione e di un documento di riconoscimento in corso di validità ad Anief - Associazione Professionale e Sindacale, via Valdemone 57, 90144 - Palermo, tale documentazione deve essere trasmessa mezzo posta raccomandata a/r.
 
Precisazione in merito alle iscrizioni dei supplenti brevi e saltuari che a partire dal 1° gennaio 2013 avverrà con cedolino unico attraverso Noi PA. La nuova procedura riguarda anche i contratti di supplenza stipulati a dicembre 2012.
L’articolo 7 comma 38 del decreto legge 95/2012 dispone che il pagamento degli stipendi al personale supplente breve e saltuario sia effettuato mediante gli ordini collettivi di pagamento di cui all’articolo 2 comma 197 della legge 191/2009. Conseguentemente il pagamento sarà curato, a decorrere dal 1° gennaio 2013, dal Service NoiPA (già SPT) del MEF. Pertanto invitiamo coloro che si trovano in tale posizione lavorativa a non eseguire il bonifico forfettario di 50 euro per l’iscrizione annuale, ma a compilare il modello di delega sindacale apponendo sullo stesso il numero di partita di spesa fissa riportato sul proprio cedolino e a trasmettere, mezzo posta raccomanda a/r, il modello di delega sindacale in triplice copia corredato di copia fotostatica del documento di riconoscimento ad all’Anief - Associazione Professionale e Sindacale, via Valdemone 57, 90144 - Palermo.

 
FAQ:
D: Lo scorso anno mi sono iscritto/a avendo incarico dall’ATP (ex USP) e mediante la trattenuta sulla mia busta paga, quest’anno vorrei rinnovare. Cosa devo fare?
R: Se hai preso un nuovo incarico non occorre che ci rinvii la delega sindacale in quanto quest’ultima viene riattivata automaticamente ogni anno.
 
D: Non riesco a trovare il numero di partita di spesa fissa e il relativo ufficio di servizio, dove trovo questi dati?
R: Questi dati sono riportati sul cedolino, precisamente trovi due diciture: in alto a sinistra il N. partita, mentre in alto a destra l’Ufficio servizio.
 
D: Cos'è il codice MPI della scuola?
R: Si tratta del codice meccanografico che contraddistingue la scuola, ovvero il numero con il quale vengono classificati tutti gli istituti. Ricordati di inserire il codice della scuola polo.
 
D: Come posso ricavarlo?
R: Puoi ricavarlo contattando la scuola oppure attraverso una breve ricerca su internet sul sito del MIUR.
 
D: Posso inviare la delega e i relativi documenti via fax oppure via e-mail?
R: No, per la prima iscrizione le copie dei documenti richiesti devono essere inviate tramite servizio di posta raccomandata.
 
D: Cos'è il “Dipartimento Economia e Finanza dei servizi vari di….” riportato sul modello d’iscrizione?
R: Il Dipartimento Economia e Finanza dei servizi vari è l’ente dal quale si è retribuiti al momento dell’iscrizione (Ufficio del tesoro).
 
D: Ho un incarico dall’ATP (ex USP) di poche ore, devo fare la delega per la trattenuta oppure posso iscrivermi con bonifico?
R: Dovrai fare comunque la delega, la trattenuta sarà effettuata sullo stipendio da te percepito in base alle ore effettive di servizio.
 
 
Hai bisogno di assistenza o di ulteriori informazioni? Contatta la Segreteria Amministrativa.
 
Sei iscritto e vuoi collaborare o partecipare attivamente all’azione dell’ANIEF? Vuoi rappresentare l’ANIEF nella tua città? Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e sarai ricontattato da un nostro delegato.
 
----------------
 
Documenti:
 
 
 
 
 
 

 

(Informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE n°2016/679)

Soggetti Interessati: iscritti all’associazione.

Anief nella qualità di Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, ai sensi dell’art. 13 dell’art. 14 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR 2016/679”), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, ed in relazione ai dati personali oltre ogni altro documento e informazione particolare che La riguardi La informa di quanto segue:

I Suoi dati personali verranno trattati in accordo alle disposizioni legislative della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza ivi previsti.

Finalità di trattamento:

in particolare i Suoi dati verranno trattati per finalità connesse all'attuazione dei seguenti adempimenti, relativi ad obblighi legislativi o contrattuali: adempimenti obbligatori per legge in campo fiscale e contabile; gestione del contenzioso; gestione della clientela e per l’erogazione dei servizi offerti dall’associazione a cui si rimanda dell'apposita pagina

Il trattamento dei dati funzionali per l'espletamento di tali obblighi è necessario per una corretta gestione del rapporto e il loro conferimento è obbligatorio per attuare le finalità sopra indicate. Il Titolare rende noto, inoltre, che l'eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni obbligatorie, può causare l'impossibilità del Titolare di garantire la congruità del trattamento stesso.

Ai fini dell'indicato trattamento, il Titolare potrà venire a conoscenza di dati definiti sensibili ai sensi del Codice della Privacy, per natura stessa del rapporto, di appartenenza sindacale ed inoltre,  Convinzioni religiose, Origini razziali o etniche, Stato di salute. I Suoi dati sensibili oggetto di trattamento sono solo quelli strettamente pertinenti agli obblighi, ai compiti o alle finalità sopra descritte e verranno trattati nel rispetto delle indicazioni contenute nelle relative Autorizzazioni Generali del Garante.

I Suoi dati personali potranno inoltre, previo suo consenso, essere utilizzati per le seguenti finalità:

. Per rendere informazioni riguardo a nostre possibili attività promozionali;

. Gestione della Qualità;

. Invio di informazioni commerciali via e-mail o sms.;

. Per rendere informazioni su future iniziative commerciali e su annunci di nuovi prodotti, servizi e offerte da parte della nostra associazione

. Rilevazione del grado di soddisfazione della clientela;

. Storico fatturazione clienti.

Il conferimento dei dati è per Lei facoltativo riguardo alle sopraindicate finalità, ed un suo eventuale rifiuto al trattamento non compromette la prosecuzione del rapporto o la congruità del trattamento stesso.

Modalità del trattamento:

Il trattamento è realizzato attraverso operazioni, effettuate con o senza l’ausilio di strumenti elettronici e consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto utilizzo interconnessione, blocco, comunicazione cancellazione e distruzione dei dati. Il trattamento è svolto dal titolare e dagli incaricati espressamente autorizzati dal titolare.

Ogni trattamento avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 11, 31 e seguenti del Codice della Privacy  e dell’art. 32 Regolamento UE 2016/679 con l’adozione di misure tecniche organizzative al fine di garantire un livello di sicurezza adeguato. 

Comunicazione:

i suoi dati saranno conservati presso la nostra sede e sui nostri server web, saranno comunicati esclusivamente ai soggetti competenti per l'espletamento dei servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto di lavoro, con garanzia di tutela dei diritti dell'interessato.

I suoi dati saranno trattati unicamente da personale espressamente autorizzato dal Titolare ed, in particolare, dalle seguenti categorie di soggetti incaricati:

  • Settore Contenzioso
  • Settore consulenza sindacale;
  • Segreteria;
  • Amministrazione;
  • Settore Formazione.

I suoi dati potranno essere comunicati a terzi, in particolare a :

  • Legali;
  • Consulenti e liberi professionisti, anche in forma associata;
  • Compagnie assicurative;
  • Enti di formazione;
  • Centri di Assistenza Fiscale (CAF) o patronati;
  • Datore di lavoro ed ufficio che liquida la retribuzione;
  • Banche e istituti di credito.

Diffusione: I suoi dati personali non verranno diffusi in alcun modo salvo diverso ulteriore accordo specifico.

Titolare:

Il Titolare del trattamento dei dati, ai sensi della Legge, è  Anief.

Se Il trattamento è finalizzato anche alla corretta e completa esecuzione di un incarico professionale in ambito giudiziale, contitolare del trattamento dei suoi dati sarà il legale di riferimento che gestirà l’incarico professionale.

Diritti dell’interessato e revoca del consenso:

L’art. 7 del T.U. e gli articoli 15-22 del GDPR 2016/679 le conferisce, in ogni momento, il diritto:

all’ accesso, rettifica, cancellazione, limitazione e opposizione al trattamento dei dati ad ottenere senza impedimenti dal titolare del trattamento i dati in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico per trasmetterli ad un altro titolare del trattamento a revocare il consenso al trattamento, senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali.

Lei ha diritto di ottenere dal titolare e/o dal contitolare al trattamento la cancellazione, la comunicazione, l'aggiornamento, la rettificazione, l'integrazione dei dati personali che La riguardano.

L’esercizio dei premessi diritti può essere esercitato mediante comunicazione scritta da inviare a mezzo pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o lettera raccomandata a/r all’indirizzo via del Celso, 49 - 90134 Palermo, Italia.

Il/la sottoscritto/a dichiara di aver ricevuto l’informativa che precede.

 

Lì, ______________

 

 Firma

 

  __________________________________