contatti

Corso di preparazione al concorso straordinario secondaria di I e II grado.

Il 10 ottobre è stato approvato il Decreto legge che regolamenterà il nuovo reclutamento straordinario per la scuola secondaria, ci saranno 60 giorni di tempo per eventuali modifiche in Parlamento. (Scarica il testo approvato)

Sono 24.000 i posti a disposizione del concorso straordinario per la secondaria che sarà avviato a breve. Il 10 ottobre è stato approvato il Decreto legge che regolamenterà il nuovo reclutamento straordinario per la scuola secondaria; ci saranno 60 giorni di tempo per eventuali modifiche in Parlamento. Eurosofia offre un servizio di consulenza gratuita per gli aspiranti docenti, che necessitano di chiarimenti in merito ai percorsi per entrare a far parte dell’istituzione scolastica. Da svariati anni leader nella preparazione ai concorsi per la scuola, organizzerà corsi online e in presenza in tutte le province d’Italia.

Tutti gli iscritti riceveranno  un voucher di sconto per l’acquisto dei testi della casa editrice Simone.

 I potranno partecipare i docenti devono essere in possesso di

  • titolo di studio valido per l’accesso all’insegnamento
  • tre anni di servizio svoltitra l’a.s 2011/12 e l’a.s. 2018/19 nelle scuole statali secondarie su posto comune o di sostegno, di cui uno specifico per la classe di concorso richiesta.

La procedura sarà attivata per le regioni, classi di concorso e tipologie di posto per le quali si prevede che vi siano, negli anni scolastici dal 2020/21 al 2022/23 posti vacanti e disponibili.

  • prova scritta selettiva computer basedcon quesiti a risposta multipla da superare con 7/10.
  • graduatoria con punteggio prova scritta + titoli
  • immissione in ruolo e anno di prova per 24.000 posti
  • conseguimento dei 24 CFU (se non posseduti) con oneri a carico dello Stato
  • prova orale da superarsi con 7/10
  • conseguimento dell’abilitazione a fine anno prova

I docenti ritenuti idonei che supereranno la prova scritta con 7/10 ma non rientreranno nei 24.000 posti potranno conseguire l’abilitazione:

  • se hanno una supplenza al 30 giugno o 31 agosto nelle scuole statali
  • conseguono i 24 CFu
  • Superano la prova orale selettiva

La prova scritta computer based

La prova scritta è da svolgersi con sistema informatizzato e consta di quesiti a risposta multipla

(non sono state date ancora fornite indicazioni in merito ad una eventuale batteria di quiz)

Il programma delle prove coincide con quello dei concorsi per la scuola secondaria banditi nel 2018. Per superare la prova è necessario ottenere il punteggio minimo di sette decimi o equivalente.

Il programma di esame per il concorso straordinario 2019 è reperibile all’interno bando del concorso 1° febbraio 2018.

A seguire gli allegati di riferimento.