contatti

Decreto Scuola 2019 Salva precari

PREADESIONE Ricorso per la stabilizzazione dei Collaboratori Scolastici con 36 mesi di servizio

PREADESIONE AL RICORSO CHE SARA' PROPOSTO PRESSO IL TAR LAZIO PER CONTESTARE IL DECRETO-LEGGE "SALVA PRECARI BIS" CHE PREVEDE UNA PROCEDURA DI STABILIZZAZIONE SUI POSTI DI COLLABORATORE SCOLASTICO PER IL PERSONALE DELLE COOPERATIVE SENZA PREVEDERE PROCEDURE DI STABILIZZAZIONE PER IL PERSONALE ATA PRECARIO CHE HA SVOLTO SERVIZIO NEL MEDESIMO PROFILO PER PIU' DI 36 MESI DI SERVIZIO.

Requisiti:

Può preaderire a questo ricorso attraverso il portale Anief il personale ATA precario che ha svolto almeno 36 mesi di servizio come collaboratore scolastico nella scuola pubblica

 

Modalità di preadesione:

Per poter preaderire al ricorso, i ricorrenti devono:

1) espletare la procedura di iscrizione all'ANIEF e completare questa procedura di adesione online;

2) inviare ad Anief la documentazione necessaria richiesta al termine della procedura di adesione online

NB: dopo la pubblicazione del bando per la procedura selettiva prevista dal Decreto-Legge n. 126/2019 finalizzata ad assumere alle dipendenze dello Stato, a decorrere dal 1° gennaio 2020, il personale dipendente di imprese titolari di contratti per lo svolgimento dei servizi di pulizia e ausiliari, ANIEF fornirà indicazioni per completare l'adesione al ricorso (mandato al legale, rilevazione dati e invio di ulteriore documentazione).

Costi di preadesione:

La preadesione al ricorso ha un costo di: 0,00€

Costi e Servizi:

NB:  La preadesione al ricorso è gratuita. Non appena pubblicato il bando, Anief invierà a mezzo email le istruzioni per perfezionare l'effettiva adesione al ricorso che avrà il costo di 100 Euro. I ricorsi sono riservati ai soli iscritti ANIEF. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione o, comunque, la decadenza dallo status di socio Anief, comporta la decadenza della convenzione con il legale e la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci ANIEF; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti. Il costo di adesione comprenderà il deposito dell'atto introduttivo e la proposizione di istanza cautelare (che sarà valutata a insindacabile giudizio del/i legale/i). 

Nota bene:

ATTENZIONE: prima di procedere con l'invio della preadesione online al ricorso, verificare i propri dati anagrafici inseriti nel Profilo Utente.

Per verificare i tuoi dati puoi cliccare anche qui 

Si specifica che sarà possibile predisporre il ricorso solo al raggiungimento di una quota minima di 20 adesioni. In caso la quota non dovesse essere raggiunta, i ricorrenti saranno informati in tempo utile.

Pre adesioni aperte fino al 25-11-2019.

Effettua il login per aderire, se non sei iscritto puoi farlo al seguente link.