contatti

Diploma magistrale

Ricorso avverso errori attribuzione punteggio e/o errata esclusione dalle Graduatorie di Merito dei Concorsi Straordinari 2018 Scuola Primaria/infanzia, Secondaria e Sostegno

RICORSO AL TAR PER CONTESTARE L'ESCLUSIONE DALLE GRADUATORIE O L'ERRATO PUNTEGGIO ATTRIBUITO NELLA PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE DI MERITO REGIONALI RELATIVE AL CONCORSO STRAORDINARIO PER LA SCUOLA PRIMARIA/INFANZIA, PER LA SCUOLA SECONDARIA E PER I RELATIVI POSTI DI SOSTEGNO. IL RICORSO SI PROPONE DI CONTESTARE LE GRADUATORIE DI MERITO PUBBLICATE DAI SINGOLI USR.

NB: la preadesione e l'invio del plico con la documentazione completa per l'adesione al ricorso devono comunque essere effettuati entro e non oltre 40 giorni dalla data di pubblicazione delle Graduatorie di Merito d'interesse o dalla pubblicazione dell'ultima modifica delle stesse.

Requisiti:

Possono partecipare a questo ricorso coloro i quali hanno partecipato alle prove orali non selettive del Concorso Straordinario per la scuola Infanzia/primaria e quello per la secondaria, banditi rispettivamente tramite i DDG nn. 1546/2018 e 85/2018, relative alla/e classe/i di concorso di interesse e non sono stati inseriti nelle Graduatorie di Merito già pubblicate dal competente Ufficio Scolastico Regionale o NON hanno ottenuto il corretto punteggio in base alla dichiarazione dei titoli e dei servizi e in corretta applicazione della Tabella Titoli del concorso.

NB: per le errate attribuzioni di punteggio, è necessario che il candidato abbia correttamente indicato i titoli e/o i servizi nella domanda di partecipazione e che questi siano contemplati ai fini del punteggio nella relativa Tabella di Valutazione dei Titoli. 

 

Modalità di preadesione:

Per preaderire al ricorso è necessario:

- essere in regola con l'iscrizione ad Anief;

- aver partecipato al concorso 2018 per la/e classe/i di concorso d'interesse;

- completare questa procedura di preadesione on line ed inviare ad Anief, entro il termine previsto e indicato nel memorandum da scaricare al termine della procedura on line, la documentazione necessaria. 

NB: La preadesione online e l'invio del plico completo di tutta la documentazione per l'effettiva adesione al ricorso devono essere effettuati entro massimo 40gg dalla pubblicazione delle Graduatorie di Merito d'interesse o dalla pubblicazione dell'ultima modifica delle stesse.

Costi di adesione:

L'adesione al ricorso ha un costo di: 750,00€

Costi e Servizi:

I ricorsi sono riservati ai soli iscritti ANIEF. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione comporta la decadenza della convenzione con il legale e la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci ANIEF; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti.

La quota di euro 750,00 (settecentocinquanta), da versare seguendo le modalità indicate nella sezione PAGAMENTI del portale Anief al termine della procedura di adesione al ricorso, copre i costi per il ricorso introduttivo innanzi al Tar regionale, inclusa eventuale istanza di provvedimento cautelare (che verrà richiesta a insindacabile giudizio del/i legale/i mandatario/i). Nel caso di appello in Consiglio di Stato, i costi saranno uguali a quelli del primo grado di giudizio. Al ricorrente sarà, comunque, sottoposta specifica convenzione con i legali Anief. 

 Il Contributo Unificato, se dovuto, sarà a carico del ricorrente

Nota bene:

ATTENZIONE: prima di procedere con l'invio della preadesione online al ricorso, verificare i propri dati anagrafici inseriti nel Profilo Utente.

Per verificare i tuoi dati puoi cliccare anche qui 

Le pre adesioni sono chiuse.

COSTO DI ADESIONE 750,00 €